Naturopatia Pediatrica

Naturopatia Pediatrica

Con Naturopatia Pediatrica si intende l’insieme di tutti quei principi che aiutano il bambino a crescere “secondo natura”.

Il suo scopo principale è quello di crescere il bambino in una prospettiva olistica, rimanendo in sintonia con le leggi della natura e con se stesso.

La naturopatia pediatrica, pone le sue fondamenta sul fatto che la crescita e l’evoluzione del bambino si susseguono naturalmente fino ai primi mesi di vita.

Questo processo si arresta bruscamente quando interviene la logica dell’adulto, che impone ragionamenti lontani dalla spontaneità della crescita. Infatti, il primo approccio, non sarà tanto verso il bambino, quanto verso l’adulto, da cui dipende l’educazione. 

Essa insegna l’importanza di considerare il bambino come un seme. Proprio come un seme, infatti, il bambino possiede già nel suo interno tutto ciò di cui necessita per svilupparsi felice ed in salute.

Questo processo naturale deve esser lasciato fluire, favorendolo di tanto in tanto attraverso corretti interventi. Educarlo significherà, dunque, sostenerlo ed accompagnarlo nel processo di risveglio delle proprie capacità, fisiche ed emozionali.


Questo tipo di libertà è la chiave per il raggiungimento della sua completa realizzazione

 

Il metodo appreso da Roberta Cavallo e strumenti applicativi

Roberta Cavallo, scrittrice, formatrice e naturopata specializzata nell’infanzia, suggerisce di applicare la naturopatia pediatrica attraverso specifici strumenti.

Tra questi troviamo la parola e l’ascolto empatico, la relazione con i genitori, il disegno e il mandala.

A sostegno di questi, ricordiamo il trattamento bioenergetico (anche in variante musicale), le tecniche di visualizzazione, come anche l’aromaterapia, la floriterapia, la fitoterapia e l’alimentazione.

Quest’ultima, in particolare, è considerata tra i primi strumenti preventivi.

Copyright © 2018 tatianapopa.it. All rights reserved.
Top